Agrimony

Il fiore di Bach Agrimony fa parte dei 12 guaritori. È il rimedio perfetto per chi soffre di ansia ed ha paura di mostrare i suoi reali sentimenti. Il sistema oggi vuole questo da noi: reprimere la nostra natura e il nostro istinto per sottostare a delle regole comuni. Fingere che il gioco ci piace, non mostrare le paure, i sentimenti e i problemi per non andare verso spiacevoli situazioni. Molte persone hanno bisogno di Agrimony.

Fiore di Bach Agrimony

A chi è rivolto Agrimony

Agrimony deve essere assunto da quelle persone che usano ogni mezzo a loro disposizione per nascondere i problemi. Indossano maschere per impedire agli altri di notare la sofferenza e la tristezza e si nascondono così dietro falsi sorrisi.

La persona che ha bisogno del fiore di Bach Agrimony arriva delle volte a far uso di alcol o altre sostanze che stimolano pur di far credere a tutti di essere felici. Evitando di restare troppo tempo da soli, perché nel momento in cui devono riflettere sulla propria vita, non riescono più a mantenere in piedi la maschera. Una personalità Agrimony quindi, cerca di essere sempre contornato da amici e feste.

Stato d’animo prima dell’assunzione di questo fiore di Bach

La persona ha paura di mostrare i sentimenti agli altri, non vuole aprirsi e mostrare le debolezze non tanto per paura degli altri, quanto piuttosto perché vogliono nascondere a se stesse la situazione, vogliono illudersi che tutto proceda per il meglio. Indossano così la maschera della felicità e del benessere anche quando sono dilaniate da grandi dolori.

La persona che ha uno stato d’animo bloccato e ha bisogno di Agrimony, mostra una continua voglia di ridere così da nascondere l’ansia. Si parla di quindi allegria forzata per nascondere l’ansia, la paura. Evita le discussioni, può soffrire di fame nervosa soprattutto durante le ore notturne. Tra gli altri sintomi collegati ad Agrimony vi è l’abitudine inconscia di digrignare i denti durante il sonno e mangiarsi le unghie.

Agrimony soffre di ricorrenti mal di testa e spesso di tic nervosi. Sono persone che possono cadere in problemi come l’anoressia e la bulimia.

Alcune volte la personalità Agrimony non sa riconoscersi, perché di fatto si ritiene una persona equilibrata (e nella maggior parte dei campi della vita lo è davvero!), capace di soddisfare i propri bisogni e di interagire in modo armonioso con gli altri. E’ una persona mediamente intuitiva, aperta al prossimo. Tuttavia ha sempre bisogno di essere considerato e perciò, prova ogni strada per riuscirci.

 

Come utilizzare Agrimony

Può essere utilizzato da solo oppure in combinazione con altri fiori di Bach. Non ha controindicazioni e non sminuisce l’efficacia di altre cure farmaceutiche o fitoterapiche. La modalità d’assunzione di emergenza probabilmente non va bene perché la situazione di un Agrimony è probabilmente presente da molto tempo e richiedere un trattamento. Basta avere una boccetta di vetro scuro da 30 ml, munita di contagocce. Deve essere riempita di acqua minerale naturale con all’interno 12 gocce di Agrimony (se non volete usare altri fiori di Bach). Aggiungere un cucchiaino di brandy per conservare bene il prodotto. Va preso quattro volte al giorno, quattro gocce ogni volta.

I benefici del fiore

Quali sono i benefici di questo rimedio floreale? Utilizzando il fiore di Bach Agrimony la persona riesce a trovare un confronto diretto e sincero con gli altri. Scopre il piacere della confessione, del cercare supporto negli altri. Tutto ciò porta a un miglioramento dei rapporti non solo con la famiglia e gli amici, ma con se stessi. Tolta la maschera la persona comprende la causa dello stato d’animo cupo e lavora affinché non riesce a risolvere la situazione o le schema mentale assunto (chiaramente deleterio).

Non c’è più la necessità di essere sempre in compagnia, non si sente più il bisogno di usare sostanze eccitanti per vivere pienamente la vita. I lati oscuri vanno accettati, compresi. La nuova personalità Agrimony riesce a risolvere i problemi.

Come capire se è il fiore giusto

Rispecchiarsi in almeno 5 di queste affermazioni, può essere un’indicazione che Agrimony deve essere integrato nella propria vita.

  • Fai di tutto per nascondere la tua ansia
  • Cerchi di stare sempre in compagnia
  • Vuoi intrattenere gli altri e farli ridere, anche quando non sei nello spirito giusto
  • Quando sei solo hai paura di ciò che provi, perché ti senti nudo
  • Ogni tanto fai uso di sostanze eccitanti per non affrontare i problemi
  • Cerchi di evitare il confronto con il prossimo
  • Non riesci a immaginarti lontano dall’ambiente in cui sei nato, la sola idea ti provoca forti stati ansiosi
  • Ti senti un punto di riferimento per molte persone, a tal punto da fare di tutto pur di non tradire la loro fiducia
  • Hai messo da parte le tue aspirazioni per soddisfare quelle dei tuoi genitori
  • Tendi a sacrificarti per il bene della coppia
  • Neghi i tuoi problemi
  • Simuli la soddisfazione sessuale per compiacere il partner
  • Ti mangi le unghie
  • Soffri di bruxismo
  • Soffri di fame nervosa

Agrimony in botanica

Il fiore di Bach Agrimony è ottenuto dall’Agrimonia, una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle rosaceae. La sua altezza può variare dai 2 metri al mezzo metro. Le foglie sono seghettate e i fiori gialli, sono tutti disposti a spiga. Questo genere comprende circa 15 specie. E’ diffusa in buona parte dell’Europa, nel Nord America, il Messico e il sud-est asiatico. Anche in Italia è possibile trovarlo in alcune zone montane o ai margini dei boschi. La pianta, ma non il fiore di Bach, ha proprietà astringenti, antinfiammatorie e decongestionanti.

Leggi anche: schede dei 38 fiori di Bach