Centaury

Il fiore di Bach Centaury è uno dei 12 guaritori. Edward Bach lo ha individuato per aiutare tutti coloro che hanno un carattere arrendevole, che cedono in fretta alle pressioni degli altri e non sono capaci di dire di NO. Le persone intorno di accorgono della personalità Centaury e spesso si approfittano della situazione.

fiore di bach centaury

Centaury fa quello che gli altri gli chiedono con lo scopo di aiutare ma, la sua incapacità di negarsi qualche volta, rende più un servitore. Non è capace di far valere la propria opinione e necessità. Si dimostra quindi una persona dal carattere debole. Il fatto di aiutare sempre le altre persone, un segno reputato di estrema bontà, vuole nascondere il realtà la totale incapacità d’imporsi, la paura di far trapelare il proprio pensiero. Prima di avere un confronto con l’altro quindi, la personalità Centaury preferisce accondiscendere la volontà di chi ha davanti e sottomettersi.

A chi è rivolto Centaury

A tutti coloro che dicono sempre di SI alle richieste degli altri, anche quando vorrebbero dire di NO. A chi preferisce rendere felice il prossimo anziché se stesso, più per la paura del confronto che per il reale desiderio di farlo. Non è raro infatti che la personalità Centaury dopo aver detto di SI, vada da un’altra persona a lamentarsi dicendo di sentirsi sfruttata. Può soffrire di apatia, stanchezza cronica e complessi d’inferiorità.

Spesso queste persone hanno anche un rapporto strano con il cibo e arrivano a scaricare tutto il proprio nervosismo su di esso. Sono spinte dalla volontà costante di ricevere la conferma e l’approvazione del prossimo, arrivando a dimenticare i propri reali bisogni. Questa persona si cura troppo di ciò che vogliono gli altri, dimenticandosi di cosa desiderano loro. Il loro altruismo è grande ma è spesso una maschera che vuole nascondere la scarsa autostima. Ecco allora che, per aumentarla (anche se si tratta di una soluzione assolutamente illusoria), si fa di tutto per piacere e assecondare gli altri.  La persona Centaury ha una grande paura di entrare in discussione e creare conflitti. Nel suo carattere governa la timidezza eccessiva. In questi casi tra tutti i fiori di Bach, questo  è il più adatto.

 

Stati d’animo prima dell’assunzione di questo fiore

La persona ha paura di entrare in conflitto o semplicemente di avere un confronto diretto, così preferisce acconsentire alle richieste dell’altra persona, anche se queste vanno contro i suoi principi e il suo volere. Si dimostra accondiscendente, sempre disposto ad aiutare. Il buonismo di cui si maschera tenta invece di celare quella timidezza che gli impedisce di esporsi troppo.

C’è di buono che si tratta comunque di una personalità estremamente empatica, alcune volte riesce a percepire il bisogno del prossimo, prima che questo lo sveli. Quando la persona è a livello energetico non equilibrata, tende a sottomettersi alla volontà della persona. Non ha un’esigenza prorompente di affermarsi e non ha una volontà talmente forte da riuscirci.

I benefici di Centaury

Quando viene assunto Centaury, la persona riesce a equilibrare la propria natura facendo così emergere tutti i lati positivi di questo carattere. La personalità Centaury armoniosa riesce quindi a far valere la propria identità, senza schiacciare quella altrui. Riesce sempre ad evitare i conflitti, perché non gli ama per natura, ma esprime in modo chiaro e non iroso il proprio punto di vista. Quando però la situazione lo richiede, non si tira indietro a difendere con più energia il suo pensiero.

Riesce a riconoscere le esigenze degli altri così come le proprie, quando può cerca di far combaciare le due cose ma quando si tratta di scegliere, la propria felicità ha la priorità. Sa bene qual è la sua meta e cerca di raggiungerla in modo del tutto dignitoso e senza tradire i suoi principi.

Assumendo questo rimedio floreale la persona impara a riconoscersi come parte integrante della società, con gli stessi diritti degli altri. Non accetta più di farsi annullare dall’esigenza del prossimo.

Leggi anche: schede dei 38 fiori di Bach