Cherry Plum

Il fiore di Bach Cherry Plum è uno dei 19 assistenti. Edward Bach, colui che ha scoperto e testato i fiori di Bach, ha scoperto che il fiore del mirabolano aiuta chi ha paura di perdere il controllo, le persone emotive che spesso non riescono a gestire le emozioni e si lasciano andare all’impulso, arrivando a non controllare neanche il corpo. La personalità governata da questo fiore arriva ad avere paura di fare del male agli altri. Sente di essere sul punto di non controllarsi più.

A chi è rivolto il fiore di Bach Cherry Plum

A chi fa cose che in realtà non vorrebbe fare. La personalità Cherry Plum spesso ha atteggiamenti compulsivi come fumare, bere, fare shopping compulsivo. Sente di non riuscire a controllare l’impulso e scoppia in momenti d’ira troppo eccessivi per la situazione. Sente una forte pressione crescere. Sappiamo bene che il trattenere troppa ansia non fa bene, perché prima o poi questa, in un modo o nell’altro, cerca di uscir fuori e lo fa nei momenti meno opportuni. Il pensiero continuo è quello di non riuscire più a sopportare la situazione, di esplodere. La paura di cadere in un crollo nervoso, di finire in uno stato di pazzia.

Fu lo stesso Edward Bach a scoprirlo, nel 1935, per risolvere uno stato d’animo intenso, in quel periodo aveva paura di perdere il senno, sentiva di non essere più se stesso. Ecco infatti che descrive Cherry Plum come il fiore per coloro che hanno paura di perdere il controllo delle proprie azioni.

Leggi anche: schede dei 38 fiori di Bach

Stato d’animo prima dell’assunzione di questo fiore

Sperimentazione di uno stato molto simile alla follia più volte, cadere in una profonda disperazione che spesso porta all’esaurimento nervoso. All’esterno la persona appare controllata, spesso è anche introversa. Tuttavia  è solo una situazione apparente perché dentro di se percepisce come una pentola a pressione pronta a scoppiare. Il suo auto-controllo arriva al limite proprio perché non riesce ad esternare subito pensieri e sentimenti, covandoli talmente a lungo da cadere prima o poi in uno stato di ira.

Chi assume questo fiore spesso sa bene che ciò che sente di voler fare sono cose spaventose, si trattiene proprio perché le riconosce come sbagliate ma la mente continua a dare ugualmente l’impulso.

I benefici di Cherry Plum

Ogni fiore di Bach ha i suoi benefici, quello di Cherry Plum è che riesce a rendere molto più equilibrati. Assumendolo la persona impara a placare quelle pulsioni interiori, a restare se stessi si scacciando il pensiero negativo, ma anche ad affrontare il problema nel momento in cui si presenta senza quindi sovraccaricarsi. Torna ad avere in poco tempo una lucidità maggiore, a saper controllare l’ira ed esprimersi con gli altri in modo tale da vivere una vita appagante e sincera. Dona chiarezza, permette di sopportare meglio i sentimenti forti. Tutto viene gestito con una maggior sicurezza. Scopre che è nella fiducia in se stessi che s’impara a vivere in modo armonioso.