Elm

Il fiore di Bach Elm è uno dei 19 assistenti. Questo è il fiore perfetto per tutti coloro che si lasciano sopraffare, che davanti all’eccesso di responsabilità si sentono schiacciare e provano un grande senso di stress. Sentono ogni cosa troppo grande per le loro forze, nonostante hanno tutte le carte in regola per superare le piccole avversità che si presentano.

A chi è rivolto il fiore di Bach Elm

Alla persona che si sente sempre pervasa dalla spossatezza, una condizione più mentale che fisica causata dai troppi impegni. Il solo pensiero di dover nuovamente affrontare determinate situazioni lo destabilizza. Si sente scoraggiato e inadeguato indossando determinati abiti, spesso tende al perfezionismo ma percepisce questo stato come un obbiettivo praticamente impossibile da raggiungere. Cade facilmente nello sconforto e rischia spesso la depressione. Sente continuamente sopra di se il rischio del fallimento.

E’ perfetto per quelle persone che sono sempre attive, non trovano mai un attimo per rilassarsi e causa della troppa pressione cadono spesso nella frustrazione. E’ pensato per i perfezionisti. Spesso si tratta di situazioni improvvise. Persone che il giorno prima sopportavano ogni problema con abilità, il giorno dopo si sbloccano a causa delle responsabilità, perdendo interesse per tutto.

Stato d’animo prima dell’assunzione di questo fiore

Sentirsi troppo pressati, percepire il peso degli impegni e delle scadenze e non riuscire a sopportarlo, non essere più capaci di accettare le responsabilità. Lo stato d’animo predominante è quello di credere di non farcela. Una continua sensazione d’inadeguatezza.

Il bisogno di raggiungere la perfezione in ogni stadio della vita senza però riuscirci, cosa che porta ancora più stress e un abbattimento del morale ancora più grande.

Benefici di Elm

Già dopo alcuni giorni in cui viene assunto il fiore di Bach Elm, si nota una gestione migliore dello stress, un miglioramento energetico e una concentrazione decisamente superiore. La persona riesce a gestire meglio il tempo e le proprie energie per ottenere risultati concreti nella sfera lavorativa. Riesce ad affrontare i problemi, recuperando la fiducia in se stessi.

In definitiva Elm aiuta a proiettare l’energia verso le cose davvero importanti, verso le responsabilità della vita. Ogni compito viene svolto finalmente con gioia. Sparisce quel senso di inadeguatezza e la persona vede come il proprio impegno quotidiano stia effettivamente portando a degli ottimi risultati. Iniziano a perdere un po’ quel bisogno di perfezione comprendendo di come un buon risultato finale sia meglio di passaggi perfetti ma che impediscono di avvicinarsi alla fine.